Domani giornata di fuoco per le tirreniche!

a0cb12d6-b9b0-4c5f-9e19-23044854fb6fApice del gran caldo domani per le zone tirreniche, complice l’azione del vento infuocato “Ghibli”, il quale produrrà grazie ad isoterme fino a +27°C a 850hpa (circa 1500 mt di altezza), un forte surriscaldamento verso questa zona sicula.

In particolar modo sarà il messinese ad avere le temperature più elevate, con possibili picchi estremi anche di oltre 42 gradi all’ombra!

Dal tardo pomeriggio-sera la situazione tenderà a migliorare gradatamente, sperando che i soliti sciacalli della natura non rubino altre fette di paradiso terrestre.

Ecco anche le temperature dei mari attorno all’isola, dove in questo periodo siamo anche a 3 gradi sopra la media. Il Tirreno raggiunge i 26/27 gradi localmente nelle zone superficiali, mentre gli altri mari sono attorno ai 24/25 gradi, tranne lo Stretto che ha valori con scarti positivi minori.sst29luglio2017anomaly28luglio2017

Domenica senza eccessi di caldo e qualche addensamento nel Tirreno!

2luglio2017Eccoci a commentare la giornata domenicale prossima, la quale sarà una giornata pressoché stabile per buona parte dell’isola, tranne che per alcune zone del versante tirrenico messinese, dove ci sarà qualche nuvola in più.

Le correnti infatti soffieranno da maestrale, debole o localmente moderate nel tirreno, mare mosso e clima un pò nuvoloso al mattino, specie nelle zone eoliane dove non possiamo escludere qualche rapida pioggia.

Qualche addensamento anche sul messinese, settore estremo nord della Provincia, anche qui con qualche piovasco non escluso, ma non dovrebbero esserci al momento condizioni che ci suggeriscono che possano manifestarsi intensi fenomeni.

Il tutto perchè le correnti più temperate in quota, scorrendo sopra un mare ormai caldo, tenderanno a umidificare la colonna d’aria favorendo lo sviluppo di ammassi nuvolosi irregolari nel corso della giornata.

Proprio il versante tirrenico è l’area dove il diretto soffio di questo vento dal mare sarà causa di un clima gradevole e senza eccessi di caldo, con  qualche nuvola appunto in più.

Le tendenze a lungo termine fanno presagire un clima estivo in piena regola di Luglio, caldo moderato e con qualche altra ondata di calore da definire in intensità nel corso di codesto mese.