Tutte le più forti ondate di caldo di fine 800′ in italia, esclusiva!

FINE800CALDO

 

Che caldo che fa! “Non ne ho mai sentito così tanto in vita mia”, ripetiamo e leggiamo sui giornali molto spesso nei mesi estivi. Certo, le esagerazioni sono sempre all’ordine del giorno, ma andando a sbirciare negli archivi storici siamo sicuri che una volta non faceva così caldo, e che l’Anticiclone Sub-Tropicale sia un’esclusiva dei nostri tempi?
Grazie al rinnovato archivio meteorologico di WetterZentrale, che ieri ha pubblicato le mappe a 500 e 850hPa fino al 1871, possiamo scorrere indietro negli anni e capire se è vero o meno.

Vi proponiamo in esclusiva un’analisi delle più forti ondate di calore provocate dall’Anticiclone Sub-Tropicale sull’Italia nell’ultimo trentennio del XIX secolo, tra 1871 e 1900. La ricerca sarà divisa in tre parti, e in questa prima parte analizzeremo il decennio 1871/1879 con riferimento al trimestre estivo (1° giugno – 31 agosto).

La ricerca evidenzia tutte quelle vere ondate di calore con isoterme superiori ai +22/+23°C a 850hPa nel nostro Paese. L’ondata calda più forte del decennio in analisi è stata quella di fine giugno/inizio luglio 1879, quando addirittura isoterme di +28°C a 850hPa arrivarono sull’Italia nord/orientale. In tutto il centro/nord, in quei giorni infuocati, si superarono i +40°C per giorni e giorni (fu anche un’ondata calda decisamente lunga).

Ecco i più significativi eventi caldi del decennio:

Estate 1872 ( 1 evento a Luglio – 1 evento ad Agosto) ; Totale trimestre 2 eventi
Estate 1873
 (2 eventi a Luglio – 3 eventi ad Agosto) ; Totale trimestre 5 eventi
Estate 1874
 ( 1 evento a Luglio – 1 evento ad Agosto) ; Totale trimestre 2 eventi
Estate 1875
 (2 eventi ad Agosto) ; Totale trimestre 2 eventi
Estate 1876
 (1 evento a Giugno – 1 evento a Luglio) ; Totale trimestre 2 eventi
Estate 1877
 ( 1 evento a Luglio – 1 evento ad Agosto) ; Totale trimestre 2 eventi
Estate 1878
 (1 evento a Giugno – 4 eventi a Luglio) ; Totale trimestre 5 eventi
Estate 1879
 (2 eventi a Giugno – 3 eventi a Luglio – 1 evento ad Agosto) ; Totale trimestre 2 eventi

Totale eventi decennio 26

 

 

Continua il nostro speciale sulle principali ondate di calore delle estati del XIX secolo, e dopo il primo episodio (1871/1879), lo speciale continua con l’analisi del periodo 1880/1889.

Anche in questo decennio abbiamo avuto ondate di calore strepitose, come quella del luglio 1882 sull’Italia meridionale e sui Balcani, davvero intensa oltre che duratura, ma anche quella del luglio 1884, e poi del 1885 e del 1886, ma anche li 1888. Praticamente ogni anno, queste ondate di calore che proponiamo sono state molto molto intense con temperature elevatissime su gran parte d’Italia.

Ecco il riepilogo con le mappe:

Estate 1880 ( 2 eventi a Luglio ) ; Totale trimestre 2 eventi
Estate 1881
 ( 1 evento ad Agosto) ; Totale trimestre 1 eventi
Estate 1882
 ( 1 evento a Giugno – 2 eventi a Luglio) ; Totale trimestre 3 eventi
Estate 1884
 ( 1 evento a Luglio – 1 evento ad Agosto) ; Totale trimestre 2 eventi
Estate 1885
 (2 eventi a Luglio – 1 evento ad Agosto) ; Totale trimestre 3 eventi
Estate 1886
 ( 1 evento a Luglio) ; Totale trimestre 1 eventi
Estate 1887
 ( 1 evento a Luglio – 1 evento ad Agosto) ; Totale trimestre 2 eventi
Estate 1888
 (3 eventi a Luglio – 2 eventi a Agosto) ; Totale trimestre 5 eventi
Estate 1889
 (1 evento a Luglio – 2 eventi ad Agosto) ; Totale trimestre 3 eventi

Totale eventi decennio 22

Tutte le più forti ondate di freddo dal 1900 al 1949 più riepilogo degli altri decenni, esclusiva ricerca!

11

Dopo il grande successo per la ricerca che il sottoscritto ha effettuato per le più forti ondate fredde di fine 800′, adesso in anteprima vi presentiamo le ondate fredde più forti dal 1900/1949 che hanno colpito le varie zone dell’Italia più la classificazione finale del numero di eventi totali per ogni decennio partendo dal 1871 al 1999, completando così la più ricca e completa ricerca di tutte le ondate fredde nel panorama nazionale che il sottoscritto ha realizzato.

La ricerca, come di consueto, si basa nel analizzarne la forza e durata di tali eventi con le modalità che ricordiamo quì:

L’analisi degli eventi si basa nel individuare minuziosamente tutte le maggiori ondate fredde avvenute nei mesi che vanno dal 1° Dicembre al 31 Marzo, periodo dove è maggiore che questi si possano manifestare fin verso l’area mediterranea. Inoltre abbiamo anche analizzato il freddo prematuro di Novembre in ogni singolo anno e nei tre decenni in questione, a completamento del quadro, mettendo in evidenzia le ondate più fredde fuori stagione di quel trentennio. Va detto che la ricerca comprende gli eventi forti o violenti di gelo con isoterme sotto la -6/-7°C a 850hpacon una durata superiore alle 48ore circa in Italia e con analisi del numero annuale e per decennio degli eventi totali.

DECENNIO 1900-1909

1 evento a Gennaio 1900
2 eventi a Marzo 1900

N°totale eventi anno 3

3 eventi a Novembre 1901
2 eventi a Gennaio 1901
3 eventi a Febbraio 1901
1 evento a Marzo 1901

N°totale eventi anno 9

1 evento a Novembre 1902 (storica irruzione da Est con la -17°c a 850hpa che lambisce il NE)
2 eventi a Dicembre 1902
1 evento a Gennaio 1902
1 evento a Marzo 1902

N°totale eventi anno 5

1 evento a Dicembre 1903
1 evento a Gennaio 1903
1 evento a Febbraio 1903

N°totale eventi anno 3

2 eventi a Novembre 1904 (storica irruzione da NE colpito il versante orientale in primis)
1 a Dicembre 1904
1 evento a Gennaio 1904
1 evento a Febbraio 1904

N°totale eventi anno 5

4 eventi a Gennaio 1905 ( di cui due che vanno narrati a parte con tutte le carte degli eventi, dall’ inizio alla fine, perchè si tratta di un mese eccezionale con due delle più forti irruzioni mai avvenute in Italia del secolo scorso)
2 eventi a Febbraio 1905

N°totale eventi anno 6

3 eventi a Dicembre 1906
2 eventi a Gennaio 1906
2 eventi a Febbraio 1906

N°totale eventi anno 7

3 eventi a Gennaio 1907
2 eventi a Febbraio 1907
2 eventi a Marzo 1907

N°totale eventi anno 7

2 eventi a Dicembre 1908
3 eventi a Gennaio 1908
2 eventi a Febbraio 1908

N°totale eventi anno 7

1 evento a Novembre 1909
1 evento a Dicembre 1909
3 eventi a Gennaio 1909
5 eventi a Febbraio 1909

N°totale eventi anno 10

Anno più ricco di eventi il 1909 con 10
Anni meno ricchi di eventi il 1900 e 1903 con 3
N° totale di eventi fuori Stagione in Novembre 7
N°ondate fredde totale per il decennio in questione 62

DECENNIO 1910-1919

1 evento a Novembre 1910
2 eventi a Gennaio 1910
1 evento a Marzo 1910

N°totale eventi anno 5

3 eventi a Gennaio 1911
3 eventi a Febbraio 1911

N°totale eventi anno 6

1 evento a Novembre 1912
2 eventi a Gennaio 1912

N°totale eventi anno 3

2 eventi a Dicembre 1913
1 evento a Gennaio 1913
3 eventi a Febbraio 1913

N°totale eventi anno 6

1 evento a Novembre 1914
5 eventi a Gennaio 1914

N°totale eventi anno 6

2 eventi a Novembre 1915
2 eventi a Gennaio 1915
2 eventi a Febbraio 1915
1 evento a Marzo 1915

N°totale eventi anno 7

2 eventi a Gennaio 1916
2 eventi a Febbraio 1916

N°totale eventi anno 4

2 eventi a Dicembre 1917
2 eventi a Gennaio 1917
2 eventi a Febbraio 1917

N°totale eventi anno 6

1 evento a Novembre 1918
1 evento a Dicembre 1918
2 eventi a Gennaio 1918
2 eventi a Febbraio 1918

N°totale eventi anno 6

1 evento a Novembre 1919
1 evento a Gennaio 1919
2 eventi a Febbraio 1919

N°totale eventi anno 4

Anno più ricco di eventi il 1909 con 10
Anni meno ricchi di eventi il 1915 con 7
N° totale di eventi fuori Stagione in Novembre 7
N°ondate fredde totale per il decennio in questione 53

DECENNIO 1920-1929

1 evento a Novembre 1920
2 eventi a Febbraio 1920

N°totale eventi anno 3

2 eventi a Novembre 1921
1 evento a Dicembre 1921
1 evento a Gennaio 1921
1 evento a Febbraio 1921

N°totale eventi anno 5

1 evento a Novembre 1922
1 evento a Dicembre 1922
1 evento a Gennaio 1922
2 eventi a Febbraio 1922

N°totale eventi anno 5

2 eventi a Dicembre 1923
2 eventi a Gennaio 1923
1 evento a Febbraio 1923

N°totale eventi anno 5

2 eventi a Novembre 1924
1 evento a Dicembre 1924
3 eventi a Gennaio 1924
3 eventi a Febbraio 1924
1 evento a Marzo 1924

N°totale eventi anno 10

1 evento a Novembre 1925
2 eventi a Dicembre 1925
1 evento a Febbraio 1925
2 eventi a Marzo 1925

N°totale eventi anno 6

1 evento a Dicembre 1926
1 evento a Gennaio 1926 (storiche bufere di neve al Nord)
1 evento a Marzo 1926

N°totale eventi anno 3

1 evento a Novembre 1927
2 eventi a Dicembre 1927
1 evento a Gennaio 1927
3 eventi a Febbraio 1927

N°totale eventi anno 7

1 evento a Novembre 1928
2 eventi a Dicembre 1928
1 evento a Febbraio 1928
1 evento a Marzo 1928

N°totale eventi anno 5

1 evento a Dicembre 1929
5 eventi a Gennaio 1929
5 eventi a Febbraio 1929 (mitico il mese in questione dove è stato il mese dove ci sono stati i più forti eventi del secolo scorso)
1 evento a Marzo 1929

N°totale eventi anno 12

Anno più ricco di eventi il 1929 con 12
Anni meno ricchi di eventi il 1920 e 1926 con 3
N° totale di eventi fuori Stagione in Novembre 9
N°ondate fredde totale per il decennio in questione 71

DECENNIO 1930-1939

1evento a Novembre 1930
1 evento a Dicembre 1930
2 eventi a Febbraio 1930

N°ondate fredde totali 4

2 eventi a Dicembre 1931
2 eventi a Gennaio 1931
3 eventi a Febbraio 1931
2 eventi a Marzo 1931

N°ondate fredde totali 9

2 eventi a Gennaio 1932
5 eventi a Febbraio 1932
1 evento a Marzo 1932

N°ondate fredde totali 8

3 eventi a Dicembre 1933
2 eventi a Gennaio 1933
2 eventi a Febbraio 1933
1 evento a Marzo 1933

N°ondate fredde totali 8

1 evento a Novembre 1934
1 evento a Gennaio 1934
2 eventi a Febbraio 1934

N°ondate fredde totali 4

2 eventi a Dicembre 1935
5 eventi a Gennaio 1935
1 evento a Febbraio 1935
2 eventi a Marzo 1935

N°ondate fredde totali 10

1 evento a Novembre 1936
2 eventi a Dicembre 1936
2 eventi a Febbraio 1936

N°ondate fredde totali 10

2 eventi a Novembre 1937
3 eventi a Dicembre 1937
1 evento a Gennaio 1937
1 evento a Febbraio 1937

N°ondate fredde totali 7

2 eventi a Dicembre 1938
1 evento a Gennaio 1938
1 evento a Febbraio 1938
1 evento a Marzo 1938

N°ondate fredde totali 5

1 evento a Novembre 1939
1 evento a Dicembre 1939
2 eventi a Febbraio 1939
2 eventi a Marzo 1939

N°ondate fredde totali 6

Anni più ricchi di eventi il 1935 e 1936 con 10
Anni meno ricchi di eventi il 1930 e 1934 con 4
N° totale di eventi fuori Stagione in Novembre 6
N°ondate fredde totale per il decennio in questione 71
DECENNIO 1940-1949

1 evento a Novembre 1940
4 eventi a Dicembre 1940 (mese storico per continui affondi gelidi sia da Ne che da Nord)
4 eventi a Gennaio 1940 (mese storico anche questo per lo sprofondamento del VP in pieno Mediterraneo)
2 eventi a Febbraio 1940
2 eventi a Marzo 1940

N°ondate fredde totali 13

1 evento a Novembre 1941
3 eventi a Dicembre 1941
2 eventi a Gennaio 1941
1 evento a Febbraio 1941
1 evento a Marzo 1941

N°ondate fredde totali 8

2 eventi a Novembre 1942
1 evento a Dicembre 1942
5 eventi a Gennaio 1942
2 eventi a Febbraio 1942

N°ondate fredde totali 10

1 evento a Novembre 1943
3 eventi a Gennaio 1943
1 evento a Febbraio 1943

N°ondate fredde totali 5

2 eventi a Dicembre 1944
2 eventi a Gennaio 1944
6 eventi a Febbraio 1944
3 eventi a Marzo 1944

N°ondate fredde totali 13

1 evento a Dicembre 1945
4 eventi a Gennaio 1945
1 evento a Febbraio 1945
2 eventi a Marzo 1945

N°ondate fredde totali 8

2 eventi a Dicembre 1946
2 eventi a Gennaio 1946
2 eventi a Febbraio 1946

N°ondate fredde totali 6

2 eventi a Dicembre 1947
3 eventi a Gennaio 1947 (mese storico con fortissime ondate di gelo e neve su tutta Italia)
1 evento a Febbraio 1947

N°ondate fredde totali 6

1 evento a Novembre 1948
1 evento a Dicembre 1948
1 evento a Gennaio 1948
1 evento a Febbraio 1948

N°ondate fredde totali 4

1 evento a Febbraio 1949
2 eventi a Marzo 1949

N°ondate fredde totali 3

Anni più ricchi di eventi il 1940 e 1944 con 13
Anno meno ricco di eventi il 1949 con 3
N° totale di eventi fuori Stagione in Novembre 6
N°ondate fredde totale per il decennio in questione 76

Resoconto finale degli eventi di tutti i decenni dal 1871 al 1999:

Decennio 1871-1879: Numero eventi totali 50

Decennio 1880-1889: Numero eventi totali 59

Decennio 1890-1899: Numero eventi totali 63

Decennio 1900-1909: Numero eventi totali 62

Decennio 1910-1919: Numero eventi totali 53

Decennio 1920-1929: Numero eventi totali 71

Decennio 1930-1939: Numero eventi totali 71

Decennio 1940-1949: Numero eventi totali 76 (decennio più ricco in assoluto)

Decennio 1950-1959: Numero eventi totali 23

Decennio 1960-1969: Numero eventi totali 13 (decennio meno ricco)

Decennio 1970-1979: Numero eventi totali 13 (decennio meno ricco)

Decennio 1980-1989: Numero eventi totali 24

Decennio 1990-1999: Numero eventi totali 43

Conclusioni finali:

Si nota chiaramente come il numero di eventi freddi che va dal 1871 al 1949 sia molto prolifero, con un crescendo di un numero totale di eventi per decennio con picco tra il 1920 e il 1949, dove in codesti tre decenni si ha la massima espressione fredda totale, mentre analizzando il trentennio che va dal 1950 al 1989 si ha una visibile decrescita del numero di eventi freddi totali con una netta controtendenza rispetto agli otto decenni passati.

Il picco negativo lo si raggiunge proprio in questi decenni ultimi, mentre il decennio 1990-1999 riparte con un numero crescente di 43 eventi portandosi quasi ai livelli del primo decennio 1871-1879, segno di una controtendenza con nuova serie di picchi positivi nei prossimi decenni a seguire?

Lo scopriremo in futuro con la prima ricerca del numero di eventi di questo nuovo millennio che andrà partendo dal 2000 fin verso il 2009.

Le grandi ondate di gelo di fine 800′: esclusiva raccolta!

fine800gelo

 

Il sogno di ogni appassionato di meteorologia, amante del freddo e della neve è quello di rivivere la magia unica che fa riscoprire di esser un eterno bambino anche in età adulta o in vecchiaia. E oggi in anteprima nazionale vi presentiamo la più ricca e completa raccolta di tutte le più forti ondate di freddo che hanno colpito l’Italia a fine ’800 grazie al rinnovato archivio storico di wetterzentrale. La ricerca è riferita al periodo che va dal 1871 al 1899: su queste date andremo ad analizzare le carte alla quota di 500hpa e a 850hpa durante gli eventi freddi.

L’analisi degli eventi si basa inoltre nell’individuare minuziosamente tutte le maggiori ondate fredde avvenute nei mesi che vanno dal 1° Dicembre al 31 Marzo, periodo dove è maggiore che questi si possano manifestare fin verso l’area mediterranea. Inoltre abbiamo anche analizzato il freddo prematuro di Novembre in ogni singolo anno e nei tre decenni in questione, a completamento del quadro, mettendo in evidenzia le ondate più fredde fuori stagione di quel trentennio. Va detto che la ricerca comprende gli eventi forti o violenti di gelo con isoterme sotto la -6/-7°C a 850hpacon una durata superiore alle 48ore circa in Italia e con analisi del numero annuale e per decennio degli eventi totali.

Il mese che in assoluto è quasi sempre presente negli eventi è quello di Dicembre dove l’inverno iniziava precocemente con violente irruzioni gelide. Il decennio più ricco con 63 eventi totali è quello 1890-1899.

A proposito di WetterZentrale: il lavoro che c’è dietro la rielaborazione di queste mappe è stato immenso ed encomiabile. In questo documento sono spiegate le modalità con cui è stata generata una mappa d’archivio in base alla media di vari run e di dati derivati. Un sistema complesso che ha portato rislutati utilissimi per tutti gli studiosi e gli appassionati di questa scienza.

Decennio 1871-1879:

Anno 1871 (N° ondate fredde 4 a Dicembre, 2 a Gennaio) A Novembre – 1 Tot anno 7

Anno 1873 (N° ondate fredde 2 a Febbraio) A Novembre – Tot anno 2

Anno 1874 (N° ondate fredde 1 a Dicembre, 1 a Gennaio, 2 a Febbraio, 2 a Marzo) A Novembre 2

– Tot anno 8

Anno 1875 (N° ondate fredde 1 Dicembre, 2 a Gennaio, 4 a Febbraio, 1 a Marzo) A Novembre 0 – Tot anno 8

Anno 1876 (N° ondate fredde 2 a Gennaio, 1 a Febbraio) A Novembre 2 – Tot anno 5

Anno 1877 (N° ondate fredde 2 a Dicembre, 1 a Gennaio, 1 a Febbraio, 1 a Marzo) A Novembre 1

– Tot anno 6

Anno 1878 (N° ondate fredde 1 a Dicembre, 3 a Gennaio, 1 a Febbraio e 1 a Marzo) A Novembre – Tot anno 6

Anno 1879 (N° ondate fredde 3 a Dicembre, 2 a Gennaio e a Marzo) A Novembre 1 – Tot anno 8

Decennio 1871-1879 (N° ondate fredde totali 50)

Anni più ricchi (1874 – 1875 – 1879 tutti con 8 eventi ciascuno)

Anno meno ricco il (1873 con soli 2 eventi)
Per Novembre (N°Totale 7 )

Decennio 1880-1889:

Anno 1880 (N°ondate fredde 3 a Gennaio e 2 a Marzo) A Novembre 0 – Tot anno 5

Anno 1881 (N° ondate fredde 1 a Dicembre, 3 a Gennaio, 1 a Febbraio e 1 a Marzo) A Novembre 0 – Tot anno 6

Anno 1882 (N° ondate fredde 1 a Dicembre, 1 a Gennaio e 2 a Febbraio) A Novembre 0 – Tot anno 4

Anno 1883 (N° ondate fredde 2 a Dicembre, 2 a Gennaio , 3 a Febbraio e 2 a Marzo) A Novembre 0 – Tot anno 9

Anno 1884 (N° ondate fredde 2 a Gennaio) A Novembre 1 – Tot anno 3

Anno 1885 (N° ondate fredde 1 a Dicembre, 1 a Gennaio e 1 a Marzo) A Novembre 0 – Tot anno 3

Anno 1886 (N° ondate fredde 2 a Febbraio e 2 a Marzo) A Novembre 1 – Tot anno 5

Anno 1887 (N° ondate fredde 1 a Dicembre, 2 a Gennaio e 2 a Febbraio) A Novembre 0 – Tot anno 5

Anno 1888 (N° ondate fredde 3 a Gennaio, 1 a Febbraio e 2 a Marzo) A Novembre 1 – Tot anno 7

Anno 1889 (N° ondate fredde 4 a Dicembre, 2 a Gennaio, 3 a Febbraio e 1 a Marzo) A Novembre 2 – Tot anno 12

Decennio 1880-1889 (N° ondate fredde totali 59)

Anno più ricco (1889 tutti con 12 eventi )

Anni meno ricchi il (1874 – 1885 con soli 3 eventi ciascuno)
Per Novembre (N°totale 5 )

Decennio 1890-1899:

Anno 1890 (N°ondate fredde 3 a Dicembre, 2 a Febbraio e 1 a Marzo) A Novembre 1 – Tot anno 7

Anno 1891 (N° ondate fredde 1 a Dicembre, 2 a Gennaio e 3 a Febbraio) A Novembre 1 – Tot anno 7

Anno 1892 (N° ondate fredde 2 a Dicembre, 1 a Febbraio e 1 a Marzo) A Novembre 0 – Tot anno 4

Anno 1893 (N° ondate fredde 1 a Dicembre, 4 a Gennaio, 2 a Febbraio e 2 a Marzo) A Novembre 0

– Tot anno 9

Anno 1894 (N° ondate fredde 1 a Dicembre, 1 a Gennaio e 2 a Febbraio) A Novembre 0 – Tot anno 4

Anno 1895 (N° ondate fredde 1 a Dicembre, 3 a Gennaio, 4 a Febbraio e 2 a Marzo) A Novembre 1 – Tot anno 11

Anno 1896 (N° ondate fredde 3 a Gennaio e 2 a Febbraio) A Novembre 2 – Tot anno 7

Anno 1897 (N° ondate fredde 1 a Dicembre e 3 a Gennaio) A Novembre 1 – Tot anno 5

Anno 1898 (N° ondate fredde 1 a Dicembre e 3 a Gennaio) A Novembre 0 – Tot anno 4

Anno 1899 (N° ondate fredde 2 a Dicembre e 1 a Febbraio) A Novembre 1 – Tot anno 4

Decennio 1890-1899 (N° ondate fredde totali 63)

Anno più ricco (1895 tutti con 11 eventi )

Anni meno ricchi il (1892 – 1894 – 1898 – 1899 con soli 4 eventi ciascuno)
Per Novembre (N°totale 7 )

Quando una via d’uscita da questo caldo eccezionale?

3d-labirinto-5_21145535

 

Molti si domandano quando finirà il grande caldo, quello che crea disagi, che non fa riposare nemmeno la notte.

Cerchiamo di rispondere, dicendo innanzitutto che la questione caldo rimarrà molto probabilmente in piedi in molte zone del nostro Paese, anche se il vero rinfresco interverrebbe attorno alla fine 1^decade al Nord.

Al Centro-Sud si avrà un’attenuazione del grande caldo, ma il caldo estivo sarà sempre presente, essendo in pieno Agosto e non ancora in Autunno inoltrato.

di vere rinfrescate che possano essere durature e condite magari da preziose piogge, beh, queste ce le possiamo proprio scordare nelle zone del Centro-Sud soprattutto.

spaghipadovaagosto2017

Al momento la media modellistica propende per un relativo calo termico su tutte le nostre zone entro gli inizi della 2^decade, ma la via d’uscita, quella vera, appare lontana.

Non si escludono quindi altre possibili fiammate dopo metà mese, e con l’ausilio degli spaghi, presi a campione della Città di Padova, dopo un bel calo termico la linea di tendenza è ancora in media vista a un altro rialzo.

Sarà il sintomo di un’altra risalita africana entro la fine della 2^decade di Agosto?

Lo vedremo..

Agosto estremo per il caldo, potrebbe non finire qui!

FRICANO2017agosto

 

L’anticiclone africano ha le radici nelle zone italiane quest’anno, esso non solo vuole abdicare ma pare che a lungo termine non sia finita qui.

Resta confermata dopo il 9 una parziale attenuazione della grande calura, ma il sospetto del dopo è ancora intrinseco di possibili altre probabili fiammate (impossibile stabilire oggi la loro eventuale intensità).

Certo, sarà difficile poter superare questa in atto, sia per durata che per forza, dove codesta, a fine evento, potrebbe sancire la caduta di altri record storici dopo quelli di ieri.

Ricapitolando, come se ce ne fosse di bisogno, l’andamento termico resterà quasi immutato da qui al 7-8 su tutta Italia, poi lento calo da Nord che scivolerà verso il Centro/Sud entro gli inizi della 2^decade.

Ma l’impressione è che dopo una momentanea pausa, l’hp africano possa nuovamente spingersi verso le nostre latitudini. (ovviamente è una tendenza da confermare).

Da notare come questo mese possa sancire un trimestre di fuoco, escludendo Luglio al Nord, il resto della Penisola ha dovuto fare i conti con ben 5 ondate di super caldo.

Visto le premesse, magari ci sarà da confermare una possibile 6^ ondata di calore entro la seconda parte di questo mese, stabilendo forse un record in tre mesi estivi per quanto riguarda il numero di anticicloni sub/tropicali con caratteristiche tra il forte/violento.