Agosto estremo per il caldo, potrebbe non finire qui!

FRICANO2017agosto

 

L’anticiclone africano ha le radici nelle zone italiane quest’anno, esso non solo vuole abdicare ma pare che a lungo termine non sia finita qui.

Resta confermata dopo il 9 una parziale attenuazione della grande calura, ma il sospetto del dopo è ancora intrinseco di possibili altre probabili fiammate (impossibile stabilire oggi la loro eventuale intensità).

Certo, sarà difficile poter superare questa in atto, sia per durata che per forza, dove codesta, a fine evento, potrebbe sancire la caduta di altri record storici dopo quelli di ieri.

Ricapitolando, come se ce ne fosse di bisogno, l’andamento termico resterà quasi immutato da qui al 7-8 su tutta Italia, poi lento calo da Nord che scivolerà verso il Centro/Sud entro gli inizi della 2^decade.

Ma l’impressione è che dopo una momentanea pausa, l’hp africano possa nuovamente spingersi verso le nostre latitudini. (ovviamente è una tendenza da confermare).

Da notare come questo mese possa sancire un trimestre di fuoco, escludendo Luglio al Nord, il resto della Penisola ha dovuto fare i conti con ben 5 ondate di super caldo.

Visto le premesse, magari ci sarà da confermare una possibile 6^ ondata di calore entro la seconda parte di questo mese, stabilendo forse un record in tre mesi estivi per quanto riguarda il numero di anticicloni sub/tropicali con caratteristiche tra il forte/violento.

Autore: www.lameteorologia.it

Portale a prevalente contenuto meteorologico, con tendenze a medio e lungo termine, analisi dei modelli fisico matematici e tante altre sezioni. Il contributo verrà elargito grazie alla grande passione di un team composto, sia da appassionati che da professionisti del settore che garantiranno al portale grande professionalità.Il tutto nasce anche per contrastare la sempre più accesa realtà delle fake news in ambito meteorologico, con siti acchiappa clic che non fanno altro che danneggiare questa scienza meravigliosa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...