Correnti nord atlantiche in vista, si cambia?

natlantic2finedec2017ago

 

Dopo la rinfrescata di questi prossimi 3 giorni, il tempo è destinato a cambiare nuovamente con un’altro rialzo termico (da quantificare), soprattutto per le zone centro/meridionali.

Niente di eclatante, sarà un’ondata di caldo si ma non record e soprattutto non pare al momento possa essere di lunga durata.

Ma scrutando successivamente le mosse delle maggiori figure bariche, entro la fine della 2^decade potrebbe ripresentarsi un primo passaggio di una corrente nord atlantica più decisa.

Al momento è impossibile stabilire se questa potrebbe a sua volta penetrare con decisione in area mediterranea, arrecando cosi la prima seria rottura di una stagione molto calda.

Di certo c’è che il modello GFS insiste, in alcuni run a questa parte, a un possibile peggioramento del tempo soprattutto al Centro-Nord con asse d’entrata da Nw-Se, con temporali e generale calo termico.

Ancora manca molto, seguiremo passo passo se il modello americano confermerà tale tendenza, parliamo ancora di una settimana, quindi ancora lungo termine.

Autore: giovanni82micalizzi

Nato a Messina, studioso di meteorologia da autodidatta con preferenza in ambito delle analisi dei modelli fisico/matematici. Già dalla tenerà età nasce con tale passione, dove poi nel corso del tempo si perfeziona nello studio di questa scienza. Ha scritto per diversi giornali meteorologici ed ha collaborato per alcuni avvenimenti meteorologici.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...