Uragano IRMA fa paura: Il più forte dal 2005 e punta la Florida!

hurricane-irma-sateSllite-noaa-ht-jc-170905_12x5_992

 

Il più forte uragano dal 2005 è servito, sta conquistando la scena e metri su metri, dove adesso punta Haiti e dopo anche il sud della Florida.

E’ diventato un mostro oggi, divenendo un categoria 5 con venti che soffiano a medie sopra i 200 km/h e raffiche anche oltre i 300 km/h vicino all’occhio ormai ben definito.

L’apprensione adesso è per alcune zone, Città che in passato hanno avuto danni sia a causa di forti terremoti che di altre forti tempeste, come Haiti, dove probabilmente potrebbe creare molti disagi.

uragano_pixabay_thumb660x453

Ma il suo cammino non finirebbe e punterebbe ancora un’altra Città americana, in Florida, Miami, dove l’allerta sta salendo di giorno in giorno.

Riepilogando ecco i giorni sequenziali dove esso potrebbe fare landfall costiero nelle maggiori zone a rischio inondazione e venti fortissimi, con elevato rischio danni, sia a causa delle forti piogge che venti tempestosi e ondate prodotte da violentissime mareggiate.

Ipotesi suo tragitto con potenza stimata al suo impatto

Giovedi: Repubblica Dominicana (cat 4-5)

Venerdì: Cuba (cat 4)

Sabato: Florida (cat 4)

Domenica: Georgia (cat 3)

Translation in inglish:

Hurricane IRMA is afraid: The strongest since 2005 and is heading to Florida!

The strongest hurricane since 2005 is served, is gaining the scene and meters on meters, where it now targets Haiti and then also South Florida.

It has become a monster today, becoming a category 5 with winds blowing over average over 200 km / h and bursts even over 300 km / h close to the now well-defined eye.

Appeal now is for some areas, cities that in the past have been damaged either by heavy earthquakes or by other severe storms such as Haiti, where it could probably create many inconveniences.

But his journey would not end and punch yet another American city, Florida, Miami, where the alert is rising day by day.

Summarizing here is the sequential days where it could make coastal landfall in the major flood risk areas and strong winds, with high risk of damage, both because of heavy rains and stormy winds produced by violent storms.

Assuming his journey with power estimated to his impact

Thursday: Dominican Republic (cat 4-5)

Friday: Cuba (cat 4)

Saturday: Florida (cat 4)

Sunday: Georgia (cat 3)

 

 

Autore: www.lameteorologia.it

Portale a prevalente contenuto meteorologico, con tendenze a medio e lungo termine, analisi dei modelli fisico matematici e tante altre sezioni. Il contributo verrà elargito grazie alla grande passione di un team composto, sia da appassionati che da professionisti del settore che garantiranno al portale grande professionalità.Il tutto nasce anche per contrastare la sempre più accesa realtà delle fake news in ambito meteorologico, con siti acchiappa clic che non fanno altro che danneggiare questa scienza meravigliosa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...