URAGANO IRMA: “Storm Surge” in Miami con apocalisse d’acqua, Città inondata! (VIDEO SHOCK )

hurricaneirma

L’Uragano Irma fa paura, Miami inondata, danni ingenti e la furia delle acquee è solo all’inizio, si teme che possa ancora aumentare e inondare sempre di più le coste della Florida orientale che affaccia nella parte di levante dell’Oceano Atlantico, nel lato est dell’uragano.

La concomitanza di diversi fattori, sia la forza dell’uragano con calo repentino pressorio, ha fatto si che si scatenasse un innalzamento del livello del mare medio anche sopra i 2 mt, dove la zona è alle prese anche con forti mareggiate dal 2°quadrante.

Translation in English:

URAGANO IRMA: “Storm Surge” a Miami con apocalisse d’acqua, Città inondata! (VIDEO SHOCK)

L’Uragano Irma fa paura, Miami inondata, danni ingenti e la furiosità delle acquee è solo all’inizio, si teme che possa sempre aumentare e inondare sempre più i litorali della florida orientale che si affaccia in the east part of the Atlantic Ocean, nel lato est dell’uragano.

La concomitanza di vari fattori, sia la forza dell’uragano con calo repentino pressorio, ha fatto che si scatenasse un aumento del livello del mare medio anche sopra i 2 mt, dove la zona è anche presa con forti mareggiate dal 2 ° quadrante .

 

 

 

 

Annunci

METEO MESSINESE: Allerta di secondo grado!

sicilia NE

 

E’ stata emessa un’allerta di secondo livello per il messinese, soprattutto per forti temporali e raffiche di vento, dalla prossima nottata e fin verso l’alba di domani mattina infatti si prevede il passaggio della cosa di una forte pertubazione atlantica.

Tra la tarda notte e domani mattina presto infatti il sistema pertubato in avvicinamento da Ovest, dopo aver interessato la Sicilia occidentale si dirigerà verso il messinese, specie settore tirrenico, Stretto di Messina e con riflessi anche nelle zone ioniche specie dell’alto versante.

Si prevede un notevole rinforzo dell’attività elettrica, delle raffiche di vento che precedono i sistemi temporaleschi, i quali potranno essere organizzati in multicelle (anche con grandine al loro interno, visto lo scontro delle due masse d’aria, una fresca in entrata da WNW e l’altra caldo umida di Ostro/Scirocco che la precede).

La pioggia che cadrebbe sarebbe da attenzionare per la sua quantità abbondante in lassi di tempo ristretto, con possibilità di allagamenti e piene repentine dei corsi d’acqua, dunque attenzione alle ore notturne e all’alba di lunedì.

Si ipotizzano accumuli localmente superiori ai 40-50 mm nel settore tirrenico della Provincia, localmente aree Stretto di Messina, mentre tra 20-30 mm nel settore ionico.

Il tutto però come detto, avverrebbe in lassi di tempo ristretti, anche una quantità di circa 40-50 mm, apparentemente esigua a volte può dare problemi se cade in breve tempo, riempiendo i corsi d’acqua, dunque prestare attenzione!

METEO SICILIA: Allerta meteo, in arrivo nubifragi e burrasche di vento!

ALLERTA11SETT2017SICULO

Le condizioni del tempo tra la serata e la prima parte della mattinata di domani, lunedì 11 Settembre saranno all’insegna di cieli molto nuvolosi o coperti con piogge e temporali anche di un certo peso, specie nelle zone centro-settentrionali dell’isola.

Un sistema a V-shaped si appresta a interessare la Sicilia, con minaccia di forti temporali associati a grandinate, venti di groppo con raffiche fino a burrasca (anche sopra i 70-80 km/h localmente).

Particolarmente colpito potrebbe risultare il settore centro-orientale tirrenico dal palermitano al messinese, area Stretto di Messina e settori alto ionici del messinse, con possibili esondazioni di torrenti e smottamenti durante i violenti temporali.

Lunedì tende a migliorare nel corso della tarda mattinata un pò ovunque, con residue condizioni di variabilità nelle zone settentrionali dell’isola.

preallarme11sett2017

AVVISO D’ALLERTA ARANCIONE DA PARTE DELLA PROTEZIONE CIVILE:

Diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su settori tirrenici centrali
e nord-orientali della Sicilia, con quantitativi cumulati moderati o puntualmente
elevati; sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Sicilia centro orientale,
con quantitativi cumulati moderati; isolate, anche a carattere di rovescio
o temporale, su restanti settori, con quantitativi cumulati deboli