Novembre cambia lo scenario per le vere piogge autunnali in Italia?

dal5nov2017

 

Lo scenario di questo Autunno è veramente desolante, tranne piccoli e locali scossoni la Stagione non è mai ingranata del tutto e sta steccando spesso gli appuntamenti con le piogge durature e abbondanti delle quali il nostro Paese ha bisogno.

Adesso Novembre riproverà a risanare quella ferita e ci proverà con le correnti nord atlantiche, con i modelli che fiutano una pertubazione capace di arrecare una fase instabile e le tanto sospirate piogge.

Ma sarà vero o svanirà anche questo sogno?

Le ultime news in merito ci suggeriscono come dal 5 Novembre possa esserci una media possibilità di un affondo meridiano da parte di una massa d’aria fredda, la quale potrebbe poi tracimare verso sud a ridosso delle zone alpine.

L’aria fredda tenderà a dissiparsi li e molto probabilmente non entrerà nel bacino del Mediterraneo, ma un calo dei geopotenziali in quota e parte di questo affondo potrebbe causare la formazione di una bassa pressione portando piogge e temporali nella Penisola.

Il tutto è visto sia dai modelli  americani come GFS e GEM, sia dall’europeo ECMWF con affondo che porrebbe fine a un lungo periodo di alta pressione soprattutto per molte zone del nostro Paese, dove ad Ottobre è praticamente piovuto pochissimo o quasi nulla.

METEO SICILIA: peggioramento tra 31 e 1 Novembre a est dell’isola!

piogge311nov2017sicilia

 

L’isola assaporerà una parziale stabilizzazione tra oggi e domani, con cieli sereni o poco nuvolosi, mentre qualche addensamento in più lo ritroveremo lungo l’area tirrenica lunedì 30 Ottobre.

Il tempo invece tenderà un pò a instabilizzarsi nella giornata del 31 martedì e si protrarrà fin verso la giornata successiva, con qualche fenomeno anche a carattere di rovescio specie nelle zone centro-orientali.

Il tutto a causa di un debole flusso orientale al suolo che interagirà con correnti occidentali in quota, causando la genesi di un corpo nuvoloso capace di arrecare dei fenomeni precipitativi.

Le zone maggiormente colpite potranno essere quelle del catanese e siracusano e ragusano, con piogge e qualche rovescio.

Il tempo tenderà a migliorare gradualmente nel corso della seconda parte del mercoledì 1 Novembre per l’arrivo dell’alta pressione.