Agosto chiuderà con alta pressione, il dopo si vedrà!

Rz500s625agoaffidabilità2017
In chiaro celestino-verde affidabilità previsionale discreta, in giallo-arancio molto incerta

 

Se prendiamo in considerazione l’analisi dei vari modelli, con analisi anche dell’affidabilità previsionale per quel che concerne tutto Agosto, possiamo vedere come sia quasi chiaro come il mese finirebbe sotto il caldo.

Lasciando stare il run estremo di ieri sera di ecmwf, possiamo già dire che la soluzione più probabile da qui al 31 Agosto è l’alta pressione e il caldo, dove anche il modello europeo UKMO propone una strada bloccata con alta pressione che sarebbe una roccaforte sulle zone italiane.

 Il discorso si fa meno sicuro nei primi di Settembre, con la dispersione anche dei vari membri ens, dove si nota una certa dispersione, non nettissima, ma quanto basta per avere delle possibilità di qualche soluzione in più.

Sia chiaro, al momento di veri cambi drastici non ce ne stanno, almeno sulla carta, con trend voltato al caldo che potrebbe anche continuare per buona parte del mese prossimo, anche se mi attendo qualche disturbo per via del fisiologico invecchiamento stagionale.

Quando un vero cambio di pattern configurativo?

Al momento è solo una pura follia solo poterlo immaginare, troppo difficoltoso risulta stabilire il momento nel quale qualcosa potrà smuoversi, inoltre se l’itcz non si abbasserà, si rischia veramente che il mese di Settembre possa essere anch’esso caldo e avaro di dinamicità.